RECENSIONE: "ANNA" (COSA VOGLIONO LE DONNE VOL. 1) di Valentina Cebeni




La nostra Iris&Periplo ha letto per noi il romanzo di Valentina Cebeni "Anna", primo volume della serie Cosa vogliono le donne edito More Stories.


Anna è stata per anni una moglie paziente, ma di fronte all’ennesimo tradimento del marito decide di alzare la testa e reagire.
Insegue i suoi sogni e apre un negozio di fiori, sempre sostenuta dal suo fidato gruppo di amiche, con cui si riunisce tutte le settimane per parlare di vita, desideri e paure, in un confronto continuo che la aiuta a sentirsi meno sola.
Anna combatte per la sua indipendenza, cercando di scrollarsi di dosso il passato, sempre in bilico tra il rimpianto e la speranza in un futuro migliore.
Nel suo percorso sembra non esserci spazio per il romanticismo, ma un giorno incontra Paolo, un pasticciere affascinante e generoso che inizia a corteggiarla.
Riuscirà a farle battere di nuovo il cuore?


Anna è il primo volume della serie di romanzi dell’autrice Valentina Cebeni, intitolata Cosa vogliono le donne.
Al primo sguardo potrebbe sembrare il solito romanzo rosa, ma non è così.
E’ vero che parla d’amore, ma il più importante secondo me: l’amore per se stessi.

Tutte ci siamo passate nella storia di Anna, tutte abbiamo avuto la doccia fredda che ci ha svegliato e ci ha fatto capire che la prima persona che bisogna amare è proprio quella che vediamo allo specchio.

Una bella storia, semplice e vera, l’autrice scrive molto bene e davvero con il cuore, ci si immedesima e confronta con il personaggio di Anna.

Non vedo l’ora di cominciare il secondo volume della serie, che parla questa volta di Sara, che è anche il titolo del prossimo romanzo.

Nel frattempo vi consiglio di leggere le avventure di Anna e di regalare questo libro a tutte le vostre amiche che hanno bisogno di “ricominciare” e di volersi più bene.

Commenti