INTERVISTA AL PERSONAGGIO #37: "SEYMA" - Oriana Capobianco




Buon Venerdì, Amici del Blog. 
Nuova "Intervista al Personaggio" oggi. Conosceremo Seyma, protagonista del romanzo di Oriana Capobianco.

 


1)Chi è Seyma?
Mi chiamo Seyma e sono la protagonista femminile del romanzo; sono una ragazza che si affaccia al mondo adulto e che deve confrontarsi con il lavoro, l’autonomia e, ovviamente, l’amore maturo. Non conosco bene il mio aspetto fisico perché l’autrice ha preferito dare spazio all’immaginazione dei lettori in base ai loro gusti; l’idea non mi dispiace! Posso essere contemporaneamente in modi diversi: alta e bassa, magra e pienotta, chiara o scura. Tutto questo mi rende curiosa e io non vedo l’ora di prendere forma nella vostra mente (e anche nel vostro cuore!).

2)Cosa ne pensi della tua storia? Nei limiti dello spoiler, sei contento di quello che ti capita nel romanzo?
Sono molto contenta delle dinamiche narrate perché il finale mi ha lasciata molto soddisfatta. Mi sento una donna realizzata e posso definirmi felice.

3)Hai degli hobby di cui il tuo autore parla nel libro?
Mi piace leggere e cucinare.

4)Che personaggio sei? Un protagonista amato sin da subito o no?
Credo di si, anche se alcune delle mie scelte potrebbero deludere le aspettative del lettore. Sono una ragazza molto impulsiva e amo vivere l’attimo.

5)Pensi che qualche lato del tuo carattere possa appartenere al tuo autore?
Si! È come se fossimo uno specchio, anche se non siamo la stessa persona!

6)Tre aggettivi che ti descrivono.
Ambiziosa, impulsiva e maledettamente romantica.

7)Parlaci della città dove è ambientata la tua storia.
La storia è ambientata a Teramo; una città che ho avuto l’onore di conoscere grazie all’autrice che, a sua volta, non ha mai visitato.

8)Che rapporto hai con gli altri personaggi del romanzo? Ti va di presentarceli?
Tra i personaggi principali troviamo Joseph e Annah.
Joseph è l’amore di una vita, il ragazzo per cui darei tutta me stessa.
Annah è, all’inizio della storia, una semplice collega con cui però si viene a creare un rapporto bellissimo in seguito a delle situazioni drammatiche.

9)La tua storia avrà un seguito?
Il romanzo è diviso in due volumi. Non avrà un seguito.

10)Se potessi cambiare il lavoro che il tuo autore ti ha affibbiato nel romanzo, cosa ti piacerebbe fare?
Ho scelto questo lavoro per poter far fronte alle spese economiche aggravate dopo il licenziamento. Prima lavoravo in un agenzia di viaggi ed è quello il lavoro che avrei voluto continuare a fare.

11)Cosa pensano di te i lettori nelle loro recensioni?
Le recensioni sono molto positive e io questo non me lo sarei mai aspettata. Sono felice che i lettori abbiamo una buona impressione di me e della storia.

12)Se potessi entrare nel romanzo di un altro autore, in quale ti piacerebbe finire e perché?
Senza dubbio in Oceano Mare di Alessandro Baricco perché, fin dalla prima lettura, ho considerato quest’opera una meraviglia. Tutto ciò che viene descritto e il modo in cui viene fatto, è incantevole.

13)C’è un messaggio all’interno del romanzo che secondo te il tuo autore vuole trasmettere ai lettori?
Il messaggio che viene portato avanti è quello di avere la forza di lasciare la presa quando le cose si fanno molto difficili, e di capire quando è amore e quando non lo è.

14)Tre buoni motivi per leggere la tua storia.
È tutto ciò che avrei voluto leggere, ma che non ho mai letto;
propone una nuova visione dell’amore, adolescenziale prima e maturo poi;
avrai l’occasione di conoscermi.

15)Rivolgiti direttamente ai lettori e cerca di catturare la loro attenzione affinché acquistino il romanzo del tuo autore.
Spero di riuscire ad incuriosirvi anche solo per la lettura della trama. Mi preme precisare che non è il solito romanzo romantico, di romantico c’è ben poco; è l’amore che invece trabocca in ogni pagina.

Grazie a Seyma per aver partecipato alla nostra intervista e grazie a Oriana che si è prestata al nostro gioco ;)

Commenti