RECENSIONE: "SINNER SOUL" di Fede Mas




Buongiorno Amici Lettori.
Oggi la nostra Iris&Periplo ci racconta le sue impressioni sulla sua ultima lettura: "Sinner Soul" di Fede Mas.
Vi lasciamo la trama del romanzo e, subito dopo, la sua recensione.

Liam è un ragazzo newyorkese, ex dominatore, che a causa di una delusione ha deciso di porre fine alla sua condotta di lussuria ed eccessi. Si reca in seminario per convertire la sua vita da peccatore, ma c’è un altro motivo per cui ha deciso di prendere i voti, sta indagando su un mistero che lo riguarda da vicino.
Cam è una ragazza di Portland, affidata dai servizi sociali al seminario di New York, per un percorso di riabilitazione. Sta cercando in tutti i modi di venire fuori da una brutta storia in cui si è cacciata a causa del suo ex, un narcos di nome Kevin.
I due s’incontreranno e si scontreranno per incompatibilità caratteriali, ignari di avere, invece, molto in comune. La passione fra i due sarà inevitabile.
Ho iniziato a leggere questo romanzo di Fede Mas a scatola chiusa, senza sapere di cosa trattasse. E posso dire di essere rimasta positivamente sorpresa della bravura dello scrittore e mi è piaciuta davvero molto la storia raccontata. 

Non il solito romanzo rosa, ma qualcosa di molto più importante, storie delicate raccontate perfettamente in modo da suscitare le più genuine emozioni. 

Si tratta di una lettura facile e scorrevole, ma per niente banale, lo stile dell’autore è semplice ed essenziale anche se racconta di situazioni forti. 

Un romanzo che va letto tutto d’un fiato, non vi pentirete di averlo iniziato e ringrazio tanto chi me lo ha consigliato!

VOTO:


A cura di 

Sensualità 
💖💖💖💖💖

Commenti