INTERVISTA ALL'AUTORE #19: "ALESSANDRA LEONARDI"




Rieccoci Amici Lettori con l'Intervista all'Autore.
Ospite di oggi è l'autrice Alessandra Leonardi che si farà conoscere ai lettori attraverso le nostre domande.


INTERVISTA SINGOLA AUTORE

    1)Chi è Alessandra Leonardi? Raccontaci qualcosa su di te.
Ciao, innanzitutto grazie per l’ospitalità. Sono nata e vivo a Roma, città a cui sono molto legata. Ho praticato diversi mestieri, ultimamente però mi sto dedicando solo alla scrittura.
Sentimentalmente parlando, ho un compagno da molti anni, Salvatore.

Ho moltissimi interessi che spaziano dalla lettura al cinema, serie tv e fumetti, dall’archeologia ai viaggi… Tutte le mie passioni confluiscono poi in ciò che scrivo.

   2)Come è nata la tua passione per la lettura? E quella per la scrittura?
Sono nate entrambe quando ero piccola. Sono cresciuta in una casa piena di libri, mia madre mi leggeva favole e storie di miti, dèi ed eroi; appena ho imparato a leggere e poi a scrivere, ed ero molto piccola, ho voluto anche io cimentarmi nel raccontare storie. E così tutto ebbe inizio! Non ho più smesso!
Nel 2014 ho iniziato a pubblicare i miei scritti.

    3)Quanto tempo dedichi alla scrittura durante il giorno?
Sono discontinua, a volte scrivo tutto il pomeriggio, a volte un’oretta, certi gironi mi dedico ad altro e non scrivo affatto.

  4)Quando scrivi solitamente preferisci il silenzio assoluto o ascolti della musica?
Il silenzio, la musica mi distrae e mi disconcentra.

    5)I tuoi romanzi hanno delle colonne sonore?
Da amante del silenzio no, almeno non nell’immediatezza. Per trovare una colonna sonora ci dovrei pensare e non è detto che ci riesca!  ;-P

    6)Qual è il tuo autore e il tuo libro preferito?
La mia autrice preferita è Marion Zimmer Bradley e il mio libro preferito è Le nebbie di Avalon.

    7)Se potessi cambiare qualcosa della storia ormai pubblicata, lo faresti? Se sì, perché? (Raccontacelo nei limiti dello spoiler)
In realtà no, va bene così… nel bene  nel male!

   8) Ti sei ispirato a qualcuno per la descrizione fisica/caratteriale del tuo/dei tuoi personaggio/i?
Non in particolare. Probabilmente sono un mix di persone che conosco, personaggi dell’entertainment e di me stessa!

    9)Che consiglio daresti a chi vorrebbe pubblicare il suo primo libro?
Di leggere e studiare molto, iniziare con racconti, fare esercizi di scrittura e avere le idee molto chiare su cosa ci si sta apprestando a scrivere. Una volta terminato, leggere e correggere molte volte, con aiuto di beta readers ; poi di cercare un editore assolutamente free ovvero che non chieda un contributo di nessun genere. E non avere fretta!

   10)È il momento dello “Spot Time”. Perché i lettori dovrebbero acquistare questo romanzo? 
Consiglio “Oracoli” agli appassionati di storia antica, miti e leggende e a chi desideri leggere un fantasy mediterraneo, non di matrice anglo-sassone come la stragrande maggioranza dei fantasy. Troveranno senz’altro anche molta cura, sia da parte mia che da parte dell’editore, Nps edizioni, e attenzione per ogni dettaglio.

Commenti