RECENSIONE: "IL MIO VICINO INVISIBILE" di Shealynn Royan



Annaluna ha letto per noi il romanzo di Shealynn Royan "Il mio vicino invisibile".
Vediamo cosa ne pensa nella sua recensione.


Mi chiamo Roxane, ho 26 anni, 2 migliori amiche, 1 gatto e… 1 vicino invisibile.
Lo so, non è qualcosa che capita tutti i giorni.
Devo confessarvi che, fino ad ora, il fatto di non aver mai neppure visto l’uomo che vive dall’altro lato del mio pianerottolo mi era completamente indifferente.
Ma, dalla fine della mia ultima storia d’amore e da quella sera in cui io, Léa e Manon abbiamo cominciato a discutere riguardo al mistero rappresentato dal mio vicino, ho iniziato a farmi sempre più domande sul suo conto.
Per quale motivo non l’ho ancora mai neppure incrociato?
Somiglia davvero all’uomo che immagino?
Per scoprirlo, leggete questa storia!


Un weekend senza Matt è come Pasqua senza cioccolato, Natale senza l'albero o le vacanze estive senza sole: completamente privo di qualunque attrattiva!
Avete voglia di un libro semplice, leggero, senza troppe pretese? Eccolo! Questa Commedia Romantica farà proprio al caso vostro. 
Il libro infatti rientra proprio nella categoria Romanzo Rosa e Narrativa Umoristica e ci parla delle avventure/sventure di Roxane, una ragazza come tante che si è lasciata da poco con il suo ragazzo storico e cerca di riprendere in mano la sua vita. 
Figlia di genitori benestanti ha sempre odiato quel tipo di vita fatta solo di apparenze. La sua vera famiglia sono da sempre le sue due migliori amiche Manon e Lea, perennemente al suo fianco; sono proprio loro a suggerirle di non piangersi troppo addosso e di ricominciare subito con nuove conoscenze. L’occasione capita a pennello con il misterioso vicino di casa di Roxane. Comincia così una specie di gioco tra ragazze in cui vengono raccolti più indizi possibili in una serie di avvenimenti esilaranti. 
Parte integrante del romanzo è senz’altro Grisouille il gatto da salotto della protagonista a cui viene dato ampio spazio, sia sulla copertina che con le zampette tra i capitoli. 
Voglio sottolineare la Cover molto carina e colorata in piena sincronia con lo stile  allegro e genuino dell’autrice. 
Matt il vicino invisibile di Roxane, resta davvero un mistero da scoprire fino alla fine del libro (di una dolcezza e bellezza incredibile, stando a quello che dicono le amiche impiccione).
Ho adorato l’epilogo scritto ma non scritto (leggendo capirete) fatto tutto di cartoline dal mondo. La commedia non è molto lunga e la storia è spensierata e rilassante, quindi la leggerete in un batter d’occhio!

Commenti

Posta un commento